Macchine movimento terra elettriche: 4 vantaggi che devi conoscere

Maggio 7, 2024
admin

Tra le più recenti innovazioni tecnologiche nel settore edilizio e agricolo, spiccano le macchine movimento terra elettriche, una risposta all’esigenza crescente di ridurre l’impatto ambientale mantenendo elevate le prestazioni sul campo. 

In questo articolo, esploreremo i quattro vantaggi chiave che devi conoscere, con un particolare focus sul nostro modello elettrico C85 Lithium battery e scoprirai che l’elettrico sta rivoluzionando il settore, garantendo risultati di lavoro di alto livello e sostenibilità ambientale. 

1. Minor impatto ambientale

Le macchine movimento terra elettriche rappresentano un passo avanti in termini di efficienza energetica e sostenibilità ambientale.

Il risultato?

I loro motori elettrici sono meno impattanti, consumano poco carburante e sono maggiormente conformi alle normative ambientali sempre più stringenti.

2. Riduzione dell’inquinamento acustico e di vibrazioni

Un altro grande vantaggio è la riduzione dell’inquinamento acustico e di vibrazioni.

Questi aspetti rendono il lavoro più silenzioso e confortevole, preservando al contempo la salute dei lavoratori, in quanto evitano il rischio di perdita dell’udito e l’insorgenza di mal di schiena e stanchezza su coloro che utilizzano il macchinario per molte ore.

3. Elevata autonomia di batteria

Rispetto ai primi escavatori comparsi sul mercato, i modelli elettrici moderni offrono un’autonomia di 8 ore, mantenendo costante la propria potenza.

Questo risultato è reso possibile dalle batterie di ultima generazione, che consentono al macchinario di operare senza la necessità di essere collegato a una rete elettrica per lunghe sessioni di lavoro.
Inoltre, grazie alle moderne batterie al litio, i tempi di ricarica si riducono significativamente garantendo una maggiore produttività sul campo.

4. Minori costi nel medio termine

Attualmente, i macchinari elettrici hanno un costo iniziale superiore rispetto alle macchine a diesel a causa dei costi associati ai pacchi batteria necessari per il loro funzionamento.

Tuttavia, i risparmi a lungo termine derivanti dalla riduzione dei costi di manutenzione e del carburante, uniti ai benefici derivanti dal minor impatto sull’ambiente e la maggior tutela della salute del lavoratore, compensano questo costo aggiuntivo.

C85 Lithium battery Cormidi: uno sguardo al futuro

Cormidi ha progettato un mini dumper che guarda all’innovazione grazie al modello C85 con batteria a litio e portata da 850 kg.

Le sue configurazioni permettono di agevolare lavori di edilizia, giardinaggio e agricoltura:

– Radio comando: la macchina può essere radiocomandata per lavori pericolosi.

– Ganci di sollevamento: la macchina è disposta di ganci che permettono il sollevamento del dumper in totale sicurezza;

– Rulli oscillanti: conferiscono maggiore stabilità e comfort;

Cormidi Cockpit: la macchina è attrezzata di un ergonomico display touchscreen 3,5” che permette di visualizzare con estrema comodità le impostazioni e di scegliere tra le tre diverse potenze e velocità.

Il Minidumper C85 con batteria al litio rappresenta dunque un’innovativa soluzione per le esigenze di movimento terra nei cantieri edili e agricoli. Coniuga prestazioni elevate, sostenibilità ambientale e praticità d’uso in un unico macchinario.

Conclusione

Le macchine movimento terra elettriche sono il futuro dell’edilizia e dell’agricoltura sostenibili, in perfetta coerenza con le normative dell’Unione Europea sempre più attente ai temi di sostenibilità.

Gli esperti prevedono che entro il 2029 la maggior parte delle macchine impiegate nei settori edilizio, delle cave e dell’agricoltura sarà alimentata da energia elettrica. Pertanto, diventa necessario attrezzarsi con i macchinari adeguati.  

Se stai valutando l’acquisto del modello C85 Lithium Battery, Cormidi è a tua completa disposizione per rispondere a qualsiasi dubbio. Contattaci e richiedi un preventivo!