Motocarriola per trasporto legna: soluzioni resistenti, comode e sicure

Dicembre 28, 2021
Cormidi

Uno dei principali vantaggi delle motocarriole è la loro versatilità. Grazie all’utilizzo di questi strumenti, infatti, è possibile trasportare una grandissima varietà di materiali in base all’ambiente in cui si sta svolgendo una specifica lavorazione. Dal materiale edile al terreno, la motocarriola si presta perfettamente anche per il trasporto della legna garantendo molteplici vantaggi.

Quali caratteristiche definiscono la soluzione ideale di motocarriola per il trasporto della legna? Te ne parliamo in questo approfondimento, attraverso i macchinari e gli accessori studiati da Cormidi.

Perché conviene utilizzare una motocarriola per il trasporto di legna?

La motocarriola rappresenta il modello più evoluto della carriola. Le sue tecnicità, infatti, si sono sviluppate nel tempo grazie alle implementazioni derivate dalle necessità riscontrate nel suo utilizzo. Il fatto che queste macchine funzionino tramite motore ha permesso di velocizzare enormemente i tempi di trasporto, favorendo il lavoro degli operatori e alleggerendone la fatica.

I principali vantaggi della motocarriola sono:

    • – Semplicità di utilizzo e sicurezza per l’operatore: non più carico, scarico e trasporto manuale. Con la motocarriola viene eliminata la fatica degli addetti ai lavori che dovranno unicamente occuparsi di manovrare e guidare le operazioni del dumper.
    • – Possibilità di sollevare e spostare carico pesante: con la motocarriola è possibile sollevare pesi di grande portata grazie all’efficienza degli accessori e alla resistenza dei materiali. Le pinze che sollevano e spostano i tronchi sono disponibili in varie dimensioni e modelli in modo tale da avere una presa efficace con forme e grandezze diversificate.
    • – Versatilità nel movimento e di azione senza limiti: grazie ai cingoli di cui le motocarriole più evolute sono attrezzate, è possibile procedere per il trasporto della legna in qualsiasi terreno e ambiente.

Tutti questi vantaggi non solo favoriscono un benessere per gli operatori che vengono dispensati da sforzi impegnativi e pesanti, ma ottimizzano anche le operazioni di spostamento influendo in modo notevole sulle tempistiche finali di trasporto.

Le prestazioni di una motocarriola sono poi definite da ulteriori elementi: il materiale di cui è composta, la capacità di trasporto, la possibilità di cambio degli allestimenti e degli accessori.

Le motocarriole Cormidi per il trasporto della legna

Per offrire la soluzione migliore in qualsiasi circostanza e per rispondere alle molteplici necessità dei propri clienti, Cormidi ha studiato e realizzato una gamma che rappresenta l’avanguardia nel campo delle motocarriole.

Il vantaggio offerto da Cormidi è la possibilità di attuare diverse operazioni con la stessa macchina, integrandola con accessori diversificati in base alle esigenze presenti. In particolare, per il trasporto di legna sono particolarmente efficaci la motocarriola C85 e le motocarriole multifunzione CMF con cassone agricolo.

Con le motocarriole Cormidi l’operatore dovrà solo occuparsi di guidare la macchina con l’ausilio di un cruscotto evoluto e caratterizzato da un display digitale, spie luminose di segnalazione, joystick e regolatore di potenza. Il tutto dalla pedana che permette una guida confortevole caratterizzata da manovre fluide e priva di grandi scosse.

La motocarriola C85

Questo modello di motocarriola possiede un capacità di trasporto di 800kg ed è autocaricante con benna a scarico frontale e con cassone sollevabile. Dispone di accessori con cui può essere integrata e che risultano estremamente utili per il trasporto della legna: la pinza per tronchi con rotazione idraulica e la pinza rastrello che approfondiremo più avanti.

Le motocarriola multifunzione

La macchina multifunzione CMF è uno strumento di grande innovazione: oltre a trasportare una quantità di peso notevole in base al modello scelto, è dotata di un sistema che permette di cambiare allestimento in pochi minuti! Questo meccanismo, definito quick attack, può essere manovrato da un singolo operatore in modo semplice, veloce e intuitivo.

In questo caso, l’allestimento che meglio si presta al trasporto della legna è il cassone agricolo. Grazie alle sponde apribili o sfilabili di cui è disposto può contenere in totale comodità tronchi e legname di varie dimensioni.

Gli accessori adatti per il trasporto del legno

Sono molti gli accessori Cormidi su cui è possibile fare affidamento per il trasporto di legna. Ogni accessorio è utile all’interno di uno specifico contesto e necessità, per esempio:

    • – Pinza rastrello: l’ideale per spostare e caricare grandi tronchi grazie alla mobilità dei denti della pinza.
    • – Benna con pinza sdoppiata: particolarmente utile quando si tratta di spostare tronchi e residui di legni in grande quantità e difformi tra loro.
    • – Benna scheletro e due pinze: perfetto per il trasporto di ceppi dalle grande dimensioni.
    • – Pinza per tronchi con rotazione idraulica: utile alla presa e alla movimentazione di tronchi di varie dimensioni e lunghezze.

Conclusioni

La motocarriola per il trasporto della legna è una soluzione innovativa ed estremamente efficace per lo svolgimento di una movimentazione altrimenti onerosa e impegnativa. I modelli più evoluti di motocarriola si spostano su cingoli e possono essere attrezzati con accessori specifici in base al tipo di legname da trasportare. Proprio per questo motivo Cormidi realizza e offre una vasta varietà di motocarriole e di accessori utili al trasporto della legna.

Desideri capire quale accessorio e modello si prestano meglio alla tua situazione? Contattaci: il team Cormidi è a disposizione per rispondere a tutte le tue domande!